Che dite…lanciamo un profumo che odora di “sclerosi multipla”?

Non ho saputo resistere cari colleghi sclerotici! Alla notizia che l’attrice Gwyneth Paltrow avesse lanciato sul mercato una candela con lo stesso profumo della sua vagina ho subito pensato a come ironizzare su questa scelta.

La particolare candela di Gwyneth contribuisce anche a concentrare l’attenzione su una parte del corpo, come l’apparato genitale femminile, considerata tabù. Allora perché non possiamo usare lo stesso sistema per parlare  di sclerosi o disabilità, che sono anch’essi dei tabù?

Allora lanciamoci cari colleghi! Presentiamo sul mercato il profumo all’essenza di sclerosi! 

Già mi immagino un odore simile alla plastica bruciata, che fa pensare ad una scossa elettrica! Voi che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *