Viva la società dei pinguini

Anche oggi ho scelto di pubblicare un pezzo proveniente da La stampella di Cenerentola

Oggi il mio animo è più agitato del solito per le vicende politiche ed umanitarie nazionali e mondiali. Le riflessioni odierne de La stampella di Cenerentola, inevitabilmente ne sono influenzate. Ho deciso infatti di prendere spunto dal bellissimo disegno, che mi ha inviato per posta la mia amica Francesca Luciani. Francesca è la professionista che mi ha aiutato a far nascere il mio blog personale “Sclerotica”  ed è anche una brava disegnatrice che talvolta mi fornisce le immagini di animali per i miei post. Questa volta ha deciso di farmi arrivare per posta il disegno che vedete, realizzato da lei, accompagnato da un biglietto, scritto di suo pugno.”Il pinguino è il simbolo degli animali che molti considerano strani, ma che, nonostante tutto, vivono e si moltiplicano, alla faccia nostra! Il pinguino non ha nulla da imparare da nessuno. Sa quello che deve fare per essere felice ed esprimere se stesso e conquistare quello che è il suo mondo!”. Le parole di Francesca sono belle e forti! Possono valere per le persone disabili, ritenute strane o sgradevoli, ma anche per tutti coloro che sono considerati degli ospiti sgraditi in una società cinica ed egoista! Io mi sento una pinguina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *