Fatemi domande invece di giudicarmi – La storia di Liz

Oggi vi propongo un’altra intervista di Chris Ulmer a persone disabili che vogliono raccontarsi e far conoscere la loro situazione. Qui il giovane attivista incontra la dolce Liz alla quale è stata diagnosticata una anomalia del cromosoma 18.

Chris rivolge alla ragazza, che dimostra subito una dolcezza disarmante, pochissime domande. Liz racconta di quanto sia legata a sua sorella e della sua paura di rimanere sola e di non essere capita dalle persone, che incontra.

È commovente notare come la ragazza traduce col Lis , le sue parole, a testimonianza del suo desiderio di essere compresa e ascoltata dal numero più ampio di persone possibile.

Elisabeth si rende conto, che certe persone la trovino “strana”. Capita che molti la giudichino prima di averle parlato. “Voglio parlare e raccontare. Fatemi domande non isolatemi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *