Che dite…lanciamo un profumo che odora di “sclerosi multipla”?

Non ho saputo resistere cari colleghi sclerotici! Alla notizia che l’attrice Gwyneth Paltrow avesse lanciato sul mercato una candela con lo stesso profumo della sua vagina ho subito pensato a come ironizzare su questa scelta.

La particolare candela di Gwyneth contribuisce anche a concentrare l’attenzione su una parte del corpo, come l’apparato genitale femminile, considerata tabù. Allora perché non possiamo usare lo stesso sistema per parlare  di sclerosi o disabilità, che sono anch’essi dei tabù? Leggi tutto